Tag: alessandra fratello

Ordinanza illegittima in condominio.

Deve dichiararsi illegittima la ordinanza sindacale che obbliga un condominio – nella persona del suo amministratore – a ripristinare il servizio di riscaldamento autonomo centralizzato allorchè la realizzazione di impianti autonomi derivi da una espressa deliberazione condominiale e dall’impossibilità tecnica di realizzare quello centralizzato. Tar Piemonte – sez. II, Estensore Malanetto, sentenza nr. 996 del

Voto di laurea per i concorsi pubblici.

La previsione di un voto minimo di laurea ai fini dell’accesso alla partecipazione ad un concorso pubblico non rappresenta “un più severo atteggiarsi” del requisito di cui all’art. 2, comma 6 del d.P.R. n. 487 del 1994, bensì un requisito nuovo e diverso rispetto a quello generale – rappresentato appunto dal mero possesso del titolo

Caso di estradizione di cittadino italiano.

Ordinanza Consiglio di Stato, sez. IV, sent. nr. 5594 del 2014  Rito di ottemperanza – ritardo nell’adempimento del giudicato amministrativo – condanna della P.A.  ex art. 114, comma 4, lett. e), c.p.a. (astreintes) – applicazione a caso di atto di alta amministrazione (decreto di estradizione) – individuazione del momento adempitivo – applicazione delle penalità di